Sei nuovo?
Clicca qui.

Ti sei mai lasciato scappare un’opportunità unica dicendoti:

“Non sono proprio il tipo…” o “Questo è il mio LIMITE”  oppure ”Non fa proprio per me” ?

Allora c’è qualcosa che sarai molto felice di sentire: non esiste qualcosa come “Siamo fatti così”.

Ci siamo solo abituati ad essere così!

Cecilia Sardeo Podcast

La domanda che ti attende al minuto 1.08, può aiutarti a rompere questa abitudine e trovare la forza per superare i tuoi limiti!

Pronto per provarla?

Non vedo l’ora di leggerti nei commenti qui sotto!

Sappi che sarò qui a fare il tifo per te! 😉

cecilia sardeo firma nome

62 commenti su “Come Trovare la Forza per Superare i Tuoi Limiti (e Dire Addio alle Scuse!)”

  1. Essere attenta ai bisogni di mio marito, al suo desiderio di stare con me, ascoltare quello che mi dice, dargli peso, dargli consistenza, sentire il suo amore per me, ma anche tutti gli altri suoi bisogni. Voglio arrivare ad avere un rapporto pieno e soddisfacente, voglio godermi l’amore che lui mi dà e soprattutto voglio amare

    Rispondi
  2. Voglio essere una donna libera dal pensiero e dalle condizioni di parenti e amici. Libera dalle mie e dalle loro regole limitanti. Una donna che sa godersi la propria famiglia, il proprio lavoro , la propria casa e che viva amando prima di tutto se stessa.

    Rispondi
    • Sì, sì, sì! Grande Simona! Noi donne siamo qui a fare il tifo per te <3 E penso che riusciamo tutte a comprendere la difficoltà di raggiungere questa libertà ma sono sicura che con tanto appoggio reciproco ce la faremo! Un abbraccio

      Rispondi
  3. Cecilia hai come sempre ragione! E possiamo sempre scegliere di superare i limiti che ci siamo imposti, il problema è scovarli a volte!! Ci sono condizionamenti inconsci di cui è difficile rendersi conto …o che a volte non riconosciamo quali gabbie.
    Ci sarebbe da fare tabula rasa di così tanti falsi miti, convincimenti e condizionamenti!!! E provare chiedendosi “Che tipo di persona devo essere oggi per arrivare alla destinazione che ho in mente?” mi sembra un ottimo punto di partenza!!

    Rispondi
    • Assolutamente Li, ci sono tantissimi condizionamenti di cui non ci rendiamo nemmeno conto! E proprio per questo dedicherò la prossima Masterclass di Omnama proprio su questo tema e spero di riuscire a condividere con te ulteriori spunti su come liberarci da tutti i miti falsi, o le “regole del cavolo” che ci frenano! Ci vediamo nella Masterclass? 🙂 PS. Se ti interessa questo tema, penso che ti potrà piacere questo video del mio mentore, Vishen Lakhiani che tocca proprio l’aspetto di cui hai parlato nel tuo commento –> https://omnama.it/blog/riprogrammare-mente-per-lasciar-andare-le-convinzioni-limitanti

      Rispondi
  4. Ciao Cecy,
    guarda io condivido perfettamente quello che dici, in questo video e tutti gli altri, dato che ti seguo già da un po’ e mi piace moltissimo!!! L’unica cosa, per quanto riguarda questo argomento del “Sono fatto così”, quando dici, pensa a qualcosa ogni giorno per capire cosa dobbiamo fare, che tipo di persona devo essere oggi per arrivare alla destinazione che ho in mente…che va benissimo ok, ma se uno per esempio non ha la più pallida idea di cosa voglia essere domani ma sa che non vorrebbe assolutamente rimanere quello che è oggi, come dovrebbe comportarsi???!!! Vedi qui secondo me si parte già da una base, cioè il sapere cosa si vuole, ma per tutti quelli (io compreso) che non sanno e che magari si tormentano nel riuscire a cercare di capire come venir fuori da un ginepraio di molte/poche idee confuse, quale consiglio hai??? Scusami ma credimi questa non vuole essere un attacco o una critica, ma solo una semplice domanda…ripeto per me tu sei veramente molto in gamba e nonostante la giovane età sai quello che dici e questo mi affascina molto, oltre alla tua bellezza ovviamente 😉 Grazie

    Rispondi
    • Ciao Paolo! Grazie del tuo messaggio e capisco totalmente la tua situazione 🙂 Hai ragione quando dici che per riuscire a rispondere a questa domanda, dobbiamo trovare altre risposte che servano come la nostra base per avere chiarezza su dove stiamo cercando di andare. Penso di avere un esercizio che fa proprio a caso tuo da cui puoi iniziare 😉 Ecco qui il link –> https://omnama.it/essere-felice , questa meditazione è stata creata dal mio mentore Vishen Lakhiani e mi ha aiutato moltissimo nei momenti di confusione. Inoltre, ti vorrei anche invitare alla prossima Masterclass che avremo su Omnama [la annunceremo a brevissimo!] perché ci saranno altri spunti proprio su questa tua domanda! Grazie per la tua sincerità e per essere qui con noi! Fammi sapere come va l’esercizio 🙂

      Rispondi
  5. Devo credere in me stessa, di poter fare a avere tutto quello che voglio! Ho già tutto quello che serve per arrivare a destinazione…ad essere una persona di successo, innamorata della vita, sana, felice e indipendente economicamente! …grazie mille per questo video! buon weekend

    Rispondi
  6. Buongiorno Cecilia: di solito non rispondo mai e sono (giustamente), diffidente su questi corsi ” So Tutto IO ..la ricetta per Cambiare Tutto..i Segreti del Tuo Cervello” ecc .conditi con il marketing è i sorrisi giusti. Corsi dove chi tu sei e la professionalità che eventualmente hai, non viene maI messa in gioco praticamente o condivisa.
    Devo dire però che un aiuto continuo a ricordare alcune cose, pur spesso molto più profonde di come le si può mettere in un video, é effettivamente simpatico, come il suo” io tifo per te” e lei ha continuato a presentarsi, con una simpatica costanza, anche quando non le ho preso nulla. Quindi mi fa piacere restituirle almeno un BUON GIORNO!
    BUON GIORNO E BUONA SETTIMANA a lei e ai suoi collaboratori.

    Rispondi
    • Grazie Erica 💖🙏 Questo messaggio mi ha riempito di felicità e l’ho già condiviso anche il team 🙂 Grazie davvero! E io ti auguro una splendida giornata e spero di rivederti nel prossimo Ceci Weekly 🙂 Un abbraccio

      Rispondi
  7. Bellissimo esercizio Cecilia 🙂 Per superare un limite dobbiamo imparare a trasformarlo nella nostra mente da Impossibile a Possibile e poi in inevitabile.
    L’idea che vuoi realizzare deve diventare naturale, se la consideri come qualcosa di impossibile allora non accederai alle risorse che ti servono per realizzarla. Questo esercizio ci sarà utile anche per questo…

    Rispondi
    • Esatto Danilo! Sai che hai descritto a parole tue uno dei concetti su cui Ceci si soffermerà nella prossima Masterclass chiamata Oltre Ogni Limite? Bellissimo sapere che siamo sulla stessa lunghezza d’onda!

      Rispondi
  8. Se c’è’ uno che non si e’ mai arreso quello sono io.
    Nato con il forcipe a Mogadiscio che mi ha causato la tetra paresi spastica. I miei non mi hanno mai tenuto in un angolino nella bambagia (come fanno tantissimi genitori) bensì’ mi hanno messo sempre in mezzo ai cosi’ detti normali. Scuole normali, tantissima ginnastica e nuoto. Nel 1979 sono entrato al Ministero degli Esteri. Nel 1981 ero già fuori nella prima Sede a Khartoum. In tutto ho fatto 13 Sedi. Nella penultima, Stoccarda, un devastante incidente di auto ha cancellato 50 anni di progressi fisici e di una bellissima indipendenza fisica acquistata durante i lunghi anni. Ho avuto due belle mogli e molte bellissime partner. Oggi vivo a Canton (Cina) per servizio e ho una governante filippina che mi accudisce. At major

    Rispondi
  9. Continuare a ripetersi che uno non ce la fà, si convincerà di questo, perchè si è il risultato di ciò che pensiamo..rettificare la propria mente e ripetersi che ce la si fà e si agisce per questo, tutto si realizza..basta fare il primo passo..grazie Ceci! 🙂 <3

    Rispondi
  10. Voglio lasciarmi il passato alle spalle e perdonare chi mi ha deluso.
    Ho dormito per 27 anni ed ora che ho coscienza di ciò che succede attorno a me ne sento il peso e mi sta schiacciando.
    L’unica persona che è riuscita ad aprirmi gli occhi,ora è presa dalle sue di responsabilità e non ha più forza,voglia e pazienza da dedicarmi e quindi devo farcela da sola.
    Grazie per le vostre ispirazioni che hanno anche esse contribuito al mio percorso di crescita.

    Rispondi
    • Alie e credimi che ce la puoi fare completamente da sola! Hai tutta la forza di cui hai bisogno per perdonare e lasciare andare! Se hai voglia di un po’ di ispirazione su questo tema, ad Omnama, abbiamo due percorsi sul perdono, uno che parte da La Svolta School e puoi vedere in parte qui –> https://omnama.it/blog/come-perdonare-2 e l’altro, lo lanciamo a breve attraverso il corso Oltre Ogni Limite [ci sará un capitolo dedicato proprio al perdono] e puoi averne un assaggio qui –> https://omnama.it/blog/onde-cerebrali
      Ah e ti dico in super anteprima che presto pubblicheremo la seconda parte di quest’ultimo articolo se ti interessa 🙂 Un grande abbraccio e non mollare!

      Rispondi
  11. Smettere di pensare che le cose che oggi non siamo in grado di fare siano solo colpa dell’incapacità degli altri. Prendere una propria iniziativa per creare il prima possibile le basi per il futuro che voglio.

    Rispondi
    • Hai descritto a pieno il vero significato di RESPONS-ABILITÁ carissima Carolina, ovvero l’Abilità di rispondere alla situazione in cui ci troviamo sapendo che NOI abbiamo tutto il potere che cerchiamo <3 Grande!

      Rispondi
  12. È vero Cecilia quello che Tu dici forse perché a volte è più comodo pensare che non gliela faccio a mettere in atto quello che voglio fare della mia vita perché hai paura di deludere a chi invece crede in te . Io fino a poco tempo fa prima di conoscerti e di iniziare il percorso con la svolta school ero così Oggi ho tante Idee nella mia testa ho tanti progetti per dare una Svolta alla mia Vita e che l’unica cosa che mi manca adesso sono solo la base economica ma sono sicura che il tempo è dalla mia parte e. Intanto a Dicembre mi recherò con mio nipote in Abruzzo per andare a vedere dei terreni che erano del mio bisnonno e se posso riuscirli a prendere con un mio cugino vorrei farci la coltivazione del luppolo dato che io sono un appassionata di Birra artigianale e faccio parte di una associazione dove creammo birre e tutti vi prodotti che possono derivare dalla birra questo è il mio obiettivo che mi sono proposta di arrivarci non so quando ma ci arriverò un abbraccio di Luce

    Rispondi
    • Wow Cristina, che progetto meraviglioso! E non sarebbe fantastico se fossero proprio le radici del tuo passato a darti le ali per volare verso il tuo futuro? Facci sapere come procede questo progetto, sarebbe bellissimo poter accompagnare da vicino il tuo cammino! Aspetto che tu ci racconti un po’ di più nel gruppo de La Svolta School, che ne dici? 🙂

      Rispondi
  13. Ciao Cecilia-hai ragione non esistono limiti a quello che noi possiamo fare.Io ho capito su i miei sbagli che a tutti capitano delle buone opportunita’ ma che in certi momenti non riusciamo a vedere,capire e vivere. Il fallimento e’ nella poca determinzione e fiducia in cio’ che abbiamo investito.
    Da esperienze poco edificanti pero’ dobbiamo uscirne piu’ forti e comprendere che in realta’, anche se in modo diverso, ognuno di noi ha delle potenzialita’ molto forti… siamo noi che decidiamo divere fino in fondo e con grinta il nostro vivere.Rita

    Rispondi
  14. Ciao Cecilia-hai ragione non esistono limiti a quello che noi possiamo fare.Io ho capito su i miei sbagli che a tutti capitano delle buone opportunita’ ma che in certi momenti non riusciamo a vedere,capire e vivere. Il fallimento e’ nella poca determinzione e fiducia in cio’ che abbiamo investito.
    Da esperienze poco edificanti pero’ dobbiamo uscirne piu’ forti e comprendere che in realta’, anche se in modo diverso, ognuno di noi ha delle potenzialita’ molto forti… siamo noi che decidiamo divere fino in fondo e con grinta il nostro vivere.Rita

    Rispondi
    • Non potrei essere più d’accordo con te Rita! La determinazione e la grinta di sicuro non ti mancano, spero che tu riesca a raggiungere gli obiettivi per te più importanti! Un grande abbraccio

      Rispondi
  15. più sicurezza e fiducia in me.. meno paura..+ determinazione e costanza..e trovare quella forza nascosta in me nel superare le cose e di conseguenza essere soddisfatta ed in armonia..

    Rispondi
  16. ciao ceci vorrei aprire una pasticceria ma a volte nn so da dove iniziare,nn vorrei farlo in italia ma fuori il limite al momento sono i soldi, e la capacita di poter capire che tipo di persona io debba essere x arrivare a tale scopo.

    Rispondi
    • Ciao Eleonora! Se posso permettermi di darti un consiglio… perché non ti guardi intorno, vai nelle altre pasticcerie e scriviti tutto quello che ti piace di come lavorano loro! Per il resto.. sii te stessa! 🙂

      Rispondi
    • Ciao Eleonora! Mi permetto di risponderti io 🙂 A parte che credo tu sia la stessa Eleonora che fa torte meravigliose e nostra studente de La Svolta School, o mi sbaglio? Ad ogni modo, quali potrebbero essere i primi passi che puoi dare per testare questa professione prima di aprire una pasticceria? In che altri modi potresti testare questo tuo sogno ed iniziare a concretizzarlo prima di fare questo grande investimento?

      Rispondi
  17. vorrei saper davvero ascoltare il cuore e i suoi messaggi. quindi riuscire ad agire ogni giorno facendo solo quello che mi sento emotivamente e non razionalmente di fare.

    Rispondi
  18. Proprio oggi ho lasciato in negozio un paio di scarpe con un tacco altissimo pensando proprio così: io non sono il tipo, non ce la faccio! Può sembrare stupido ma è una delle tante cose che mi fanno fare un passo indietro di fronte alla nuova me che mi sta aspettando!
    Se proprio non le potrò indossare ora forse averle mi darà maggior motivazione per arrivare dove voglio! Bisogna iniziare da qualsiasi parte, l’importante è AGIRE! Poi si aggiusterà il tiro man mano! 😉

    Rispondi
    • Esattamente Ariel! E perché mai non potresti indossarle ora queste bellissime scarpe? Se sono un simbolo il cambiamento per te…allora spero che tu le abbia già comprate e indossate 😉

      Rispondi
  19. Beh hai ragione Ceci sai ho preso la patente a 51 anni perchè con mio marito abbiamo deciso di andare a vivere in campagna. Ora ho 56 anni e ho guidato poche volte perchè ho paura di fare del male a qualcuno. So di sbagliare e di limitarmi ma non trovo il modo per sbloccarmi. Non solo mi vergogno a guidare male e fprse non è vero che guido male visto che ho superato l’esame. Boh. Grazie Anna

    Rispondi
  20. Ho sempre pensato di non essere portata per fare la team leader, ma ultimamente è diventato NECESSARIO perché se non mi faccio valere sulle persone con le quali collaboro e che non ne vogliono sapere di rispettare orari, scadenze, ecc, presto andrà a monte anche il MIO lavoro.
    So di potercela fare anche se la paura di risultare rigida ed autoritaria mi ha sempre portato ad essere molto permissiva e condiscendente. (l’abitudine sbagliata di pensare di essere così, appunto!)

    Rispondi
    • Grande Alba! Gestire un team in effetti non è per niente facile e trovare l’equilibro tra il rispetto delle regole e, chiamiamola così, la nostra “umanità” è una sfida non da poco! Ma se sei qui con noi è perché hai un’immensa voglia di migliorarti e questa è forse la qualità nr 1 di qualsiasi leader! Noi facciamo il tifo per te <3

      Rispondi
  21. Ciao sono daccordo con te , la mia intenzione è quella di cambiare vita ricominciare da me da cio che irene vuole fare e non da cosa irene deve fare x far si che tutti siano contenti . Dopo 28 anni di matrimonio 4 figli e 2 meravigliosi nipoti sono stanca e insoddisfatta, tutti vogliono e nessuno si preoccupa di cosa voglio io , se sono felice ,appagata e serena , ho deciso di separarmi e la cosa che mi viene ripetuta continuamente è cosa ti manca? Mi manca fare le cose che preferisco senza dover rendere conto , se io sono in sintonia con me stessa saro una mamma e una nonna serena.

    Rispondi
    • Sagge parole Irene, è meraviglioso sentire la voglia e carica che hai nell’entrare in questo bellissimo processo di riconnessione con te stessa! Sono sicura che tu sia già una mamma e nonna stupenda e d’ora in avanti, attraverso il dialogo frequente che avrai con te…lo sarai ancora di più!

      Rispondi
  22. Buongiorno Cecilia, grazie per questo video che come gli altri ti da sempre qualcosa su cui riflettere e la domanda di oggi mi fa molto riflettere….! voglio essere più determinata e più costante per poter raggiungere i miei obiettivi, altrimenti l’autostima….. cade a picco.

    Rispondi
  23. Ciao Cecilia,
    è la prima volta che ti scrivo.
    Oggi avevo proprio bisogno di una botta di vita e di vitalità e ti ringrazio perché le tue parole insieme a un evento imprevisto nella giornata mi hanno fatto risvegliare dal letargo con cui avevo iniziato questa settimana.
    Che tipo di persona devo essere oggi per arrivare alla mia meta?
    Ebbene ho bisogno di essere magra e positiva. E’ fondamentale!
    E per una settimana il mio impegno sarà fare dieta e non abbattermi. 😉
    Grazie per il tuo impegno e il tuo sorriso. 🙂

    Rispondi
    • Ciao Laura! Grandissima! Vedrai che ce la fai! Prova l’approccio #SoloPerOggi. Ogni volta che vuoi impegnarti a fare qualcosa nel lungo termine, pensa: ok, solo per oggi posso …

      Poi ripeti la formula il giorno successivo 🙂 Questo cambio di prospettiva mi aiuta sempre molto a tenere fede agli impegni che prendo con me stessa…soprattutto quando mi pesano un po’ <3

      Rispondi
  24. Ciao Cecilia, è da un mesetto che ti seguo e mi fai sempre moooolto riflettere. Ma è la prima volta che ti scrivo.Il mio problema è una “cattiva” gestione del denaro…mi sento sempre dire da mio marito che “assomiglio a mia madre” donna con capacità immense ma cattivo rapporto con il denaro che , nonostante grande lavoro, incassi di denaro notevoli ai tempi del suo lavoro ( ora è anziana, malata e con una pensione da fame proprio per causa sua). Io non reggo più questo paragone e , a volte, è come se odiassi il denaro è anche lei per questa eredità che mi sembra mi abbia lasciato…quindi cercherò di cambiare i miei pensieri… se hai consigli mirati….help me😊😊 un abbraccio .

    Rispondi
    • Ciao Claudia! Che bello averti qui, sono felicissima di leggerti! Benvenuta alla nostra tribù <3 La relazione con il denaro è un tema che a noi sta molto a cuore, un'area in cui spesso siamo pieni di credenze limitanti di cui non ci accorgiamo nemmeno, poiché sepolte nel nostro inconscio!
      Abbiamo creato un intero corso su Omnama chiamato "Le Leggi Spirituali della Ricchezza". Qui puoi vedere un video dell'autore del corso, https://omnama.it/voglio-diventare-ricco , qui invece un diagramma che abbiamo creato con alcune idee chiave sulle credenze riguardanti il denaro https://omnama.it/blog/eker-creare-ricchezza e se ti va di sapere di più del corso intero, qui trovi tutte le informazioni necessarie! Spero di esserti stata d’aiuto <3

      Rispondi
  25. ciao a tutti *.___.*
    io dimagrire…
    non so com’erano i miei genitori, perchè non li o mai conosciuti,
    sono vissuta con una torturatrice cattivissima e cicciona, e magari per questo mi sono convinta che, se lei era grassa, magari tocca anche a me essere grassa.
    Ma io dedidero essere magra, e vorrei tanto riuscirci. 4 anni fa pesavo 54. chili, poi sono rimasta a letto due anni, e cosi o messo su parecchi chili. Ma ora sono sana come un pesce e vorrei tanto tornare magra, devo farcela…

    Alice

    Rispondi
  26. Sono cosciente delle miriadi di scuse che utilizzo quando non riesco a fare qualcosa che mi sono prefissato! Visto che la mattina non mi alzo mai col sorriso, prendo un’immagine, ci scrivo la frase suddetta e la uso come wallpaper! Grazie Cecilia <3

    Rispondi
  27. Il mio dilemma è arrabbiarmi subito diciamo che convivo con un’amica/nemica in casa…voglio riuscire ad essere meno impulsiva e più tranquilla soprattutto con me stessa essendo anche molto autocritica

    Rispondi
  28. Carissima Ceci, ogni giorno la mia intenzione è diretta su ciò che vorrei fare o essere, ho molta confusione in testa, che alla fine mi accontento di restare dove sono perché la mia mente mi convince che deve essere così… e non lo è.. o perché i miei genitori si sono sempre accontentati fino a finire a condurre una vita monotona senza stimoli … fatta di depressione .. ed io non voglio assolutamente finire come loro… quindi ogni giorno cerco sempre una motivazione per reagire e spero di riuscire a uscire da questo tunnel ..
    Grazie infinite Ceci🙏❤

    Rispondi
    • Cara Micol, leggendo le tue parole non posso che notare che l’intenzione è forte e dichiarata, quindi sei già un passo avanti. Ora si tratta di vivere il viaggio e so che all’interno del gruppo della Svolta ti stai impegnando moltissimo, quindi complimenti! 💛 💚 💙 💜

      Rispondi

Lascia un commento