Sei nuovo?
Clicca qui.

Prenderci cura della nostra salute e forma fisica significa soprattutto fare attenzione a quello che mangiamo ogni giorno. E sin qui, nulla di nuovo.

Nessuno però si prende la briga di ricordarci che non è soltanto il COSA… ma il COME, a fare tutta la differenza!

Se usare la tua pausa pranzo per lavorare è diventata la tua strategia per fare di più in meno tempo…allora non perderti questo Ceci Weekly!

Scoprirai almeno 2 ragioni per cui questa idea sta pregiudicando la tua carriera…e la tua salute!

Cecilia Sardeo Podcast

Infatti è proprio questa abitudine a impedirti di perdere peso, anche quando il tuo pranzo è una semplice insalata!

Ah, ricorda! Funziona sia al lavoro che a casa… parola di Ceci 😉 !

P.S: Se perdere peso è un tuo obiettivo, allora iscriviti qui e guarda il video che ho preparato per te, dove condivido l’aspetto più importante per tornare in forma… di cui non parla quasi nessuno!

cecilia sardeo firma nome

27 commenti su “Vuoi Perdere Peso? Elimina Subito Questa Abitudine…”

  1. È una cosa che faccio da sempre al lavoro, saltarlo è una eccezione, spostarlo magari di un ora ci sta, ma saltarlo no … è necessario x staccare e a volte, al rientro, ho la soluzione a quello su cui stavo sbattendo la testa prima di fermarmi ed è un momento per socializzare con altre persone al ristorante. Concordo pienamente con te Ceci.

    Rispondi
  2. Ciao Ceci credo che il tempo sia solo una scusa e non saperlo sfruttare è solo questione di disorganizzazione della propria vita..le priorità come mangiare, riposare, muoversi e pause per la crescita personale, sono fondamentali per il giusto andamento della propria giornata e vita. Solo così si può avere una macchina perfetta che non si intoppa mai, se no si rischia di bruciare il motore come nelle auto e poi veramente dura riportarla a nuovo. Da anni, decenni oramai questo è parte di me e sono felice della decisione che ho preso, perchè più si fa così senza fretta e stress di non avere tempo e più tempo si ha per fare tutto e soprattutto prendersi cura di sì stessi. Ciao Ceci e avanti così a prendermi, prenderti prenderci cura di Noi

    Rispondi
  3. Ciao Ceci già che con il mio lavoro rinuncio alle pause che dovrei fare durante le mie 8 ore di lavoro proprio perché hai mille pratiche da svolgere ma alla mia pausa pranzo non ci rinuncio anzi noi con un accordo tra di noi invece di fare solo mezz’ora di pausa pranzo ne facciamo 1 ora ci siamo addibiti una sala per poter mangiare con tranquillità e parlare tra noi colleghe il Pranzo c’è lo portiamo da casa perché non abbiamo la mensa a lavoro e non possiamo scendere perché siamo soggetti a controlllo . Anche perché lavoro per un Ente pubblico sono un impiegata e con tutto quello che è successo noi non usciamo dal ufficio però come ho detto alla mia pausa pranzo non ci rinuncerei neanche se viene a trovarci il Sindaco in persona. Ciao Ceci un abbraccio di luce e buon week end

    Rispondi
    • Ottimo Cristina, felicissima di sapere che tu abbia trovato soluzioni per non rinunciare ad una pausa pranzo come si deve! Un abbraccio 🙂

      Rispondi
    • All’AperiSvolta se vuoi Lorenzo, ti aspetto per l’AperiCena insieme! É un evento esclusivo per gli studenti de La Svolta School, avverrà il 3 di giugno…ci sarai? 😉

      Rispondi
  4. Ciao…è vero quello che dici…è un’esperienza che pochi hanno…ma io già mi prendo sempre una pausa pranzo…nella vita ci vuole equilibrio su tutto…

    Rispondi
  5. Ciao, sono d’accordo con te Ceci e con Ettore, le relazioni, il tessuto sociale che creiamo nella nostra quotidianità sono di vitale importanza!. Io non lo salto mai! e se capita, x motivi come quelle attuali, dove ho solo 1/2 ora, mangio prima in ufficio 15 min.. e poi cmq esco. L’Uscita x me è indispensabile quanto lo è lo stesso cibo.

    Rispondi
  6. Ciao Ceci ,i tuoi commenti sprizzano saggezza ed utili indicazioni di vita,sicuramente da suggerire a tutti noi, distratti e forse delusi dal rapido e contorto procedere della vita, con le sue mille sollecitazioni,che sembrano sempre piu’ restringere i nostri spazi di azione.Benvenga che qualcuno,andando controcorrente,ci indichi percorsi alternativi improntati di piu’ alla nostra natura umana!!!

    Rispondi
  7. Ciao Ceci come può cambiare il tempo e le situazioni a questo stesso video un anno fa ti dissi che ha la pausa pranzo non ci avrei rinunciato neanche se veniva il sindaco a trovarci oggi ti rispondo diversamente purtroppo le troppe responsabilità , e le troppe funzioni che dobbiamo svolgere nel nostro lavoro siamo costrette a volte a saltare la pausa pranzo ad alzarti quando hai tempo per mangiarti di corsa uno yogurt o un pannino per ricorrere in fretta davanti allo sportello è sbagliato e di questo ne sono consapevole ma quando lavori con il pubblico purtroppo è cosi il più delle volte specialmente nel periodo estivo essendo poco personale presente Io salto addirittura il pranzo .Un abbraccio di Luce a voi tutti

    Rispondi
  8. Ciao Cecilia hai proprio ragione bisogna avere cura di ciò che mangi e, quello che mangi sia sano e ci dia tutto di quello che abbiamo bisogno;quello che dici sono sempre perle di saggezza.Un abraccio Cecilia!!!!

    Rispondi
  9. Oh Ceci hai proprio ragione, capisco,…. molte persone sono cosi’ e corrono sempre ! io ho esattamente il problema opposto , x la mia storia personale ovviamente! Non camminavo e ho imparato a darmi TEMPO x ogni cosa 🙂 I PASTI e LA DIGESTIONE!
    Grazie x i tuoi consigli ~ ora mangio frutta e yogurt e poi una passeggiata x rinforzare le gambe !!! ALMENO FINO A CHE IL TEMPO LO PERMETTE! ciaoooooooo a te a tutti i followers LOVE HUG

    Rispondi

Lascia un commento