Sei nuovo?
Clicca qui.

Ci sono 7 giorni nella tua settimana, e ”un giorno” non è uno di questi!

Perché diciamoci la verità: oggi hai detto che lo farai domani. E domani vorrai averlo fatto ieri, ma ieri non esiste più, e domani non esiste ancora.

E così la tua vita diventa… un giorno. E quel giorno diventa un frammento sempre più lontano della tua immaginazione… qualcosa che sognavi una volta, tanto tempo fa.

A meno che … quel giorno non diventi ora!

Cecilia Sardeo Podcast

E farlo succedere è più facile di quanto pensi! 😉

Al minuto 1.24 ti racconto come sono riuscita a ritrovare la motivazione per tornare all’allenamento fisico, invece che rimandarlo continuamente ad ‘un giorno’.

E ora, sono curiosa di sapere…come applicherai questa idea alla TUA salute, partendo da oggi?

Ti aspetto nei commenti qui sotto, perché ricorda…non c’è modo migliore per crescere che farlo insieme!

cecilia sardeo firma nome

34 commenti su “Come Ritrovare la Motivazione per Fare (Anche) Ciò che Non Ti Va”

  1. Io faccio il saluto l sole alla mattina ma dopo un po’ mi annoia così rimandavo e poi ho provato ad alternare le mattine: un giorno yoga un giorno pochi esercizi di pilates.ma mi piace molto il tuo suggerimento per la corsa che io non pratico mai.mi sa che te lo copio.grazie

    Rispondi
  2. Ciao Ceci,
    Io da buon ex atleta di livello, ho il mio allenamento quotidiano che consiste nel portare a spasso per 1 ora i miei 3 cani e poi a digiuno fare un 30-40 minuti di funzionale con circuiti da 20sec di lavoro con pesi o kettlebell o elastici o palla e alternare al mio attrezzo remoergometro e stretch o yoga finale. Baci Ery

    Rispondi
    • Wow Ery! Avrei un paio di cose da imparare da te allora…soprattutto come trovi la motivazione di fare tanto in un giorno! Mitica! 🤗💪

      Rispondi
  3. Io ho traslocato da un mese ma ho ancora tutto nelle scatole, voglia zero di sistemare la nuova casa in cui mi sono trasferita forzatamente. Proverò a disfare una scatola o una borsa ogni due giorni.. vediamo che succede.

    Rispondi
    • Forza Franci 💪 Magari anche solo un oggetto la mattina e uno alla sera…e chissà quali miracoli potresti vedere! Poi fammi sapere se funziona, perché io mi trasferisco a brevissimo e so già che la mia tendenza sarà di lasciare tutto nelle scatole!

      Rispondi
  4. La camminata / corsetta al mattino è diventata piano piano un appuntamento al quale rinuncio a fatica …. e poi una doccia e la vita sembra sorridere. Grazie !!!!!

    Rispondi
  5. Ginnastica a casa!!! Ho trovato dei video su youtube, cosi bastava solo ricopiare i movimenti, per me la cosa piu´ semplice, ci ho aggiunto la mia playlist di musica che mi da´ una carica spaziale e …..dopo qualche mese di nuovo mi son persa, cercando qualcosa di nuovo e diverso, in questa mia ansia verso la routine. E allora piccoli passi: quando sento che non riesco a muovermi comincio con qualche Squat e un paio di affondi, e poi mi ricordo e ricordo al mio corpo la sensazione di benessere che provo dopo la ginnastica e tac, video e musica e mi ripiglio!! Resto sulle 3 volte a settimana, gli altri giorni faccio altro, ma sono soddisfatta, della costanza ottenuta, piu´ che di qualsiasi altra cosa!! Un abbarccio a tutti, grazie Ceci, gia´ il titolo oggi e´ di stimolo, sentirti poi e´ tipo “muovitiiiii”, spinta all´azione;)

    Rispondi
    • Ciao Michele! E allora inizia con 30 secondi 😉 Credi di poterci provare? Siamo curiosissimi di sapere se questo metodo funziona anche per te 🙂

      Rispondi
  6. Io mi sono trasferita quest’anno e così ho lasciato sia il mio gruppo di danza orientale che quello di danze popolari, poi ho finito la scuola di danzaterapia e qui non ce ne sono, in più cambiando scuola ho dovuto cambiare materia e prendendo una 5a non ho potuto far fare il percorso di danze/musica che ho sempre fatto fare alle mie classi, e in più mi sono rotta il polso. Sono passata quindi da 8/10 ore di danza la settimana a zero. Ho provato a sopperire con le camminate, ma inizialmente il gesso pesava, Così ho trascorso un lungo periodo di immobilità. Ora ho trovato di nuovo un gruppo di danza orientale, ma volevo cominciare a correre, visto che abito in un posto bellissimo, per cui seguirò il tuo esempio.
    Grazie

    Rispondi
    • Mitica Eleonora! 💪 Facci sapere se funziona anche per te questa strategia e divertiti nel tuo gruppo di danza orientale 😉 Anch’io sto pensando di iniziare!

      Rispondi
  7. L’unica soluzione che ha funzionato per me (lo so che non lo possono fare tutti) è stato assumere una personal trainer da cui mi reco tre volte alla settimana. Da due mesi ho anche allestito una piccola palestra in casa per i giorni che non vado da lei, ma ancora gli attrezzi non li ho nemmeno toccati. Proverò….

    Rispondi
  8. Io mi alleno tutti i giorni ma sembra che la macchina a vita è sempre così noiosa e le persone che mi circondano che sono i miei figli e il mio ex a fare ciò che vogliono e i miei figli mi dicono che sono una monella che nn sonno degna solo perché io decidere di nn farli entrare in casa dopo che quello di 15 anni è stato fuori tutt’a notte senza sapere dove si trovava senza avermi risposto al telefono dopo che quello di 20 anni ha problemi con la serratura a notte fonda da botte alla porta di casa così svegliando tutti senza preoccuparsi di chi dorme o no insomma sono continuamente ricattata da un atteggiamento violento che se mi impunto per il mio rispetto mi ritrovo insultata la casa tutta rotta finestre cancelletti disordine caos Cosa mi consigliate di fare io come posso sentirmi bene con me stessa se poi qualcosa che si usa dire che è un mio specchio mio io sono confusa per questo è sono quasi inerme ho paura paura di questo è mi sento che dentro il mio corpo mi accade qualcosa di strano il mi spavento uffa

    Rispondi
    • Caspita Nhatachia, mi dispiace che tu stia avendo queste difficoltà con i tuoi figli. Vorrei tanto poter condividere qualche esperienza, ma non essendo madre non immagino nemmeno lontanamente la complessità della tua situazione. Abbiamo creato un gruppo meraviglioso in cui condividiamo anche questo tipo di esperienze, dentro La Svolta School. Li cerchiamo sempre soluzioni insieme e penso proprio che potrebbe essere un punto di appoggio molto interessante 🙂 Se hai voglia di saperne di più, basta che vieni a trovarci qui https://lasvoltaschool.com/ 💖 Ti abbraccio forte e grazie per la fiducia in noi.

      Rispondi
  9. Vero!! Niente di più semplice…non sono mica Maciste .Voglio provare x una serie di cose,anzi tolgo” serie” ; piuttosto ” qualcosa” alla volta!!Ciao e buona notte.

    Rispondi

Lascia un commento