Sei nuovo?
Clicca qui.

“Il peggior uso in assoluto del tempo é fare bene ciò che non serve fare affatto” -Benjamin Tregoe

Sei mai stato colpito dalla sbornia di impegni?

Io si! Quando il mio business ha iniziato a decollare, oltre alla felicità di aver raggiunto il mio grande sogno, mi sono anche ritrovata inaspettatamente sopraffatta all’idea di dover soccombere quotidianamente a tutto ciò che dovevo fare.

Così, ho capito che il grande errore che stavo commettendo nella gestione del mio tempo era quello di non applicare la legge del 3 per definire le mie priorità.

Scoprila in questo nuovo Ceci Weekly e rivoluziona una volta per tutte la gestione del tuo tempo:

Cecilia Sardeo Podcast

Tutto ciò che dovrai fare, consiste nel chiederti 3 semplici domande:

#1 Se dovessi scegliere di fare solo una cosa della mia lista infinita di impegni, quale sarebbe?

#2 Se potessi scegliere due cose della lista per progredire nel mio lavoro, quali sarebbero?

#3 Se dovessi scegliere tre cose che con certezza mi aiuteranno a progredire verso la mia meta, quali sarebbero?

Sei pronto a dire addio alla sbornia da impegni, cominciando la settimana con questa nuova strategia di gestione del tempo?

Ora spetta solo a te!

Raccontami nei commenti se l’esercizio delle 3 I.P.I funziona anche per te e condividi con me le tue tecniche speciali per definire le tue priorità! Non vedo l’ora di imparare con te!

cecilia sardeo firma nome

22 commenti su “Come Rivoluzionare la Tua Gestione del Tempo con la Legge del 3”

  1. Essendo strapiena d impegni , tante cose a cui pensare……inizio la giornata, e faccio fare ad essa il tempo che trova e se qualcosa va storto?…. Ho imparato qualcosa…..
    Buongiorno

    Rispondi
    • Ciao Rolando. Purtroppo (o per fortuna 🙂 non è solo tecnologia ma soprattutto dei talenti. Posso dirti però con certezza che i software utilizzati sono After Effects e Premiere con i relativi plugins. Spero di essere riuscita a darti uno spunto pratico.

      Rispondi
  2. Ciao Ceci,
    grazie mille per i tuoi preziosi consigli.
    Posso chiederti un consiglio? Anche io realizzo dei video in You Tube ma di ben altro tipo… e volevo chiederti che tipo di microfono utilizzi poichè per aver girato il video all’aperto si sente molto bene.
    Grazie in anticipo se vorrai aiutarmi, buona giornata.

    Rispondi
    • Ciao Laura. Credo si tratti di un microfono direzionale che viene integrato alla telecamera..non ti saprei dire di più ma spero possa aiutarti 🙂

      Rispondi
  3. Anch’io faccio così. Poi la sera passo in rassegna tutte le faccende sbrigate e mi rendo conto di aver raggiunto comunque molto. Mi sento grata e mi faccio i complimenti da sola. Così non provo frustrazione e sono comunque soddisfatta della giornata trascorsa.

    Rispondi
  4. Ciao Cecilia, trovo tutte le tue dritte utili ad essere applicate fin da subito!
    Anche questo video non fa eccezione!
    Ho anch’io moltissime cose da seguire nella mia vita e non smetto mai di cercare di fare ordine prima nella mia testa e poi all’esterno di me e quindi il tuo contributo è di grosso aiuto!

    Grazie di tutto!

    Nat

    Rispondi
  5. è che a me sembra tutto importante e quindi mi resta difficile fare una scala di valori, facendo tutto insieme a causa della mia ansia di non farcela, invece di fare un po x volta, un esempio riguarda l’esame che devo tenere fra 10 gg circa, ritrovandomi così a fare anche cose di meno importanza e a non avere mai tempo..penso che sia anche uno schema mentale..

    Rispondi
  6. Sei bravissima, Cecilia! Le tue idee e i tuoi suggeri,menti sono preziosi. Di più: sei bella e dolce, C’è un solo neo – ma forse dipende dalla non mia non più verde età: parli un po’ troppo velocemente. Il che mi costringe a … correre dietro alla tua bella vocina, che a tratti perde chiarezza a ragione della velocità un po’ eccessiva.
    Ti prego di non offenderti, il mio è un consiglio materno. Anzi: è un consiglio da nonna. È un suggerimento dettato da una lunga esperienza in ambito comunicativo.
    GRAZIE per il tuo splendido e consolatorio ‘abbraccio di luce’.
    Ciao, cara. Complimenti e buon lavoro!

    Rispondi
  7. La mia priorità e riuscire a crearmi meno paturnie e ansie possibili sopratutto quelle inutili e continuare a leggere e praticare yoga e meditazione insomma prendermi cura di me stessa

    Rispondi
  8. Ciao Cecy,

    Grazie della condivisione, non fare niente fatto è un promemoria in cui ci dovrei stare più spesso.
    Io uso la tecnica: Conoscenza, Tempo e Pratica. Se manca una di queste 3, niente da fare. Grande detto dal maestro di taiji, che riutilizzo in tantissime cose.
    Baci

    Rispondi

Lascia un commento