Sei nuovo?
Clicca qui.

E se ti avessero sempre presentato il modo sbagliato per  diventare miliardario?

Oggi al minuto 1.44 ti voglio proporre un’idea inusuale su cosa davvero significhi questo concetto.

Le nuove tecnologie infatti, ci hanno dato il potere di delineare una nuova definizione di miliardario, che possiamo mettere in pratica oggi, a partire dal nostro piccolo!

Perché con gli strumenti che abbiamo sotto mano ogni singolo giorno, basta un clic per trasformare una goccia in un’ondata inarrestabile! E tu, sei pronto a sperimentare cosa significhi diventare un VERO miliardario?

Cecilia Sardeo Podcast

Allora, raccontami nei commenti qui sotto:

Qual è l’azione che sceglierai di fare oggi per diventare un nuovo miliardario?

Aspetto di leggerti perché ricorda, non c’è modo migliore di crescere che farlo insieme 😉

Ceci

cecilia sardeo firma nome

65 commenti su “Il Nuovo Modo di Diventare un Vero Miliardario”

  1. Ciao Cecilia, io non saprei quale passo fare, credo che tutto quello che facciamo deve essere fatto con amore. Anche il lavoro. Io ho deciso di volermi mettere alla prova… E cercare di andare oltre ciò che sono.

    Rispondi
  2. l’ho sempre pensato questo aspetto positivo della tecnologia. Per questo non sono d’accordo con tutte le demonizzazioni che spesso si sentono in proposito…abbiamo un potere che è aumentato in senso positivo quando dentro di noi irragia un’energia positiva che vogliamo trasmettere…

    Rispondi
  3. Oggi ho voglia di coccolarmi perché ieri ho aiutato una mia cara amica ad uscire fuori da una situazione critica e di lasciare andare il passato con lè sue tossicità

    Rispondi
  4. Bene, dopo aver visto e apprezzato questo video (così come tutti gli altri che hai fatto fino ad oggi), ho deciso di mettere in pratica i tuoi consigli e di iniziare a diventare miliardario, partendo proprio da te. In che modo ?! Semplice ! Dicendoti che sei eccezionale e insostituibile. Fantastica. Il tuo lavoro è di grande aiuto ed estremamente incentivante. Inoltre la tua figura e la tua voce sono estremamente gradevoli. Vai avanti così. Un abbraccio di luce.

    Rispondi
  5. oggi farò qualcosa per te, cara Ceci che tanto hai fatto per me! 😀
    Ti dirò che questo spazio dove sto scrivendo è in inglese, dunque dovresti tradurlo, perché stai parlando con noi italiani.
    E ti dirò di più: immagino il mio nuovo modo di essere miliardaria traducendolo IO… Perché sono una traduttrice e non so cosa darei per lavorare con te – barra Voi – barra Mindvalley: immagina la gioia di poter lavorare facendo qualcosa che farei anche gratis!!
    Allora intanto ecco queste poche frasi che potresti inserire subito su questa pagina:
    – partendo dall’alto: le date dei tuoi post sono tutte in inglese: “Sept 23rd, 2016” –> 23 settembre 2016 etc
    – sotto la presentazione del video, sotto la tua firma, c’è scritto “previous post” –> post precedente
    – sotto l’altro video c’è scritto “related posts” –> post collegati, oppure: altri post (è più fluido)
    – poi di nuovo ci sono le date
    – e poi c’è quest’ultima parte:
    * nessun commento
    * lascia un commento
    * il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. L’asterisco – * – indica i campi obbligatori
    * invia/ invia il tuo commento

    Carissima Cecilia, buona giornata a te e a tutti voi, un abbraccio da una Firenze al suo primo giorno di autunno! <3

    Rispondi
  6. Una signora, ossessionata dalla sicurezza della propria abitazione mi ha chiesto cosa poteva fare per dormire tranquilla. io gli ho chiesto cosa l’avrebbe fatta sentire più sicura, e lei una sbarra in ferro a bloccare la porta. A questo punto mi sono attivato senza dirglielo, ho preso misure e realizzato una sbarra particolare, semplice, funzionale, efficace e bella. Poi mi sono presentato e ops l’ho vista felice e …rassicurata. Un’ora di di tempo per montarla ma che soddisfazione

    Rispondi
  7. CONDIVIDERE. essere presente per quelle persone che in questo momento hanno bisogno di noi perchè quell’essere presente ci ritorna moltiplicato. qualche giorno fa in occasione, purtroppo, di un evento luttuoso una persona salutandomi mi ha detto : “grazie massimo! sono rimasta colpita dal tuo modo di essere confortante, amorevole, avendo gesti e parole di amore verso chi aveva bisogno di conforto”. Mi ha gratificato molto.

    Rispondi
  8. Oggi voglio continuare nel mio percorso di crescita, continuando ad aiutare persone a disagio, che pensano non abbiano nulla a che fare con questa vita, avendo poca autostima e continuando a perdere tempo, con pensieri distruttivi inutili, dove il tempo è prezioso. Dare suggerimenti e facendo gruppi di meditazione per aumentare la loro autostima e trovare la giusta strada per l’abbandono di pensieri e stress inutili. Per coloro che vogliono migliorarsi si può fare, invece per coloro che hanno deciso di rimanere a continuare nel loro piagnisteo, nulla è possibile, se non decidono loro di cambiare..l’amore vero crea amore vero e rende miliardario dentro e fuori..ciao a tutti e grazie Ceci! 🙂 <3

    Rispondi
  9. Io oggi voglio mandare un mio video estemporaneo di gioia a mia Nonna 97enne(lo invio alla sua badante che glielo farà vedere!) che sta a 600 Km lontana, ed è l’unica che mi è rimasta, così quando sarà triste(troppo spesso) mi vedrà e si illuminerà di immenso! <3 Love Love Love for ever! <3

    Rispondi
  10. Grazie grazie grazie, non smetterò mai di ringraziare te e tutto il tuo staff. Nel mio piccolo da mamma, nonna e moglie cerco di tenere la famiglia tranquilla domando serenità in un periodo poco felice nell’ambito lavorativo. All’esterno della famiglia mi impegno di vedere la vera realtà delle persone e, sempre in piccolo, donando conforto con gentilezza abbracci e sorrisi. Mi riprometto di aiutare il prossimo anche economicamente quando ne avrò la possibilità. Mi impegno molto con la mediazione e visualizzazione creativa e sono sicura che raggiungerò il mio scopo di vita

    Rispondi
  11. Magari fosse così semplice……appena cominci a fare qualcosa gratis per qualcuno, questo diventa il tuo parassita. Dalla prima piccola cosa poi si arriva a quella più grande e così via, è una cosa ormai assodata: le richieste del parassita aumentano sempre di più. Quindi, correggiamo il tiro: UNA SOLA COSA si può fare senza chiedere nulla in cambio, altrimenti poi è la propria fine. Saluti.

    Rispondi
  12. Ciao Cecilia,sono capitata anche io per caso nel canale Omnama,e da lì mi ha incuriosito molto la tua energia,il tuo entusiasmo nel raccontare la tua esperienza! Nella mia vita ho sempre dato senza aspettarmi nulla e quando invece avevo bisogno…già sai…spariti tutti i GRANDI AMICI che avevo! Lavoravo in un locale col mio ex marito e mi piaceva tanto fare da P.R. Poi con la separazione e una figlia ormai prossima al diploma liceale mi si è complicata la mia vita…non riesco più a uscirne anche se ho trovato un compagno eccezionale,sono riuscita a a rovina anche la sua di vita! Tutto questo per dirti che alla soglia dei 50 anni ho perso tutte le speranze e le mie credenze limitanti continuano a limitarmi! Ma non perdo la speranza e continuerò a seguirti

    Rispondi
  13. Conoscere quello che ti piace fare e farlo. miliardario non è chi ha soldi, ma chi ha quello che vuole e che gli serve. Se vuoi del ‘tempo’ e non ne hai, sei povero, ma se ne hai sei ricco, miliardario se ne hai più di quello che ti serve. Il vero miliardario non ha il conto in banca, ma ha un patrimonio nel cuore.

    Rispondi
  14. Portare buonumore e benessere alle persone con lo yoga della risata ! Da quando sono diventata teacher e soprattutto aver compreso lo spirito interiore della risata praticandola ogni giorno, affronto la vita con più positività e mi viene naturale aiutare gli altri anche nelle piccole cose e mi fa sorridere vedere le loro facce sorprese per l’aiuto inaspettato 🌝🍀🌼🌟🌻🌞👍

    Rispondi
  15. Grazie per i bellissimi video e per l’accattivante conduzione, la graziosità degli interventi mai banali, sostenuti dalla conduttrice con un’energia straripante e generosa, peraltro estesi anche gratuitamente a tutti quelli che stanno cercando un capo. Grazie, grazie, grazie di cuore

    Rispondi
  16. Oggi ho fatto una passeggiata…tutto quello che faccio, mi rende miliardaria. Il benessere è il mio target…per essere miliardaria! Il mio ringraziare per ogni respiro che mi è concesso….è il mio miliardo!

    Rispondi
  17. Utilizzerei la moneta come mezzo visto che ancora usiamo questa x raggiungere ogni luogo ed attivarlo e spingerlo nel valore del loro creativo e bellezza naturale partendo dall’ origine prima dell’ invasione umana quella che ha distrutto la semplicità’…. Grazie

    Rispondi
  18. Oggi ho telefonato a mia mamma e le ho detto che le voglio bene. Solo ieri ero tristissima perché non mi viene mai a trovare, ha allontanato mio fratello e i miei parenti da me. Ma stamattina ho capito che lei è fatta così probabilmente perché non ha mai ricevuto amore. Ho capito che posso liberarmi dal mio sentimento ambivalente e distruttivo nei suoi confronti e nei miei, solo accettandola com è, non mettendo sempre al centro di tutto me stessa con il mio bisogno di amore materno insoddisfatto ma comprendendo il suo agire dal profondo del mio cuore, perdonandola e facendola felice col mio amore sincero, nonostante tutto.

    Rispondi
  19. semplicemente essere…..e rispondere alla vita con un cuore aperto e generoso….oggi mi prenderò un pò cura di mè, … farò ció che mi piace e sono grata della vita.
    grazie anche a tè

    Rispondi
  20. Oggi è una bellissima giornata di sole e mi sento particolarmente bene, dopo aver visto il tuo filmato mi sono detto; cosa intendi per miliardario, miliardario di € o miliardario interiormente? Dentro di noi siamo tutti miliardari, basta volerlo, con un atteggiamento alla vita più positivo più coerente, meno egoistico, più propenso al bisogno altrui. Fare bene, proporsi, ascoltare prima che parlare, leggere negli occhi di chi ti ascolta l’ interesse che provochi, provare interesse a qualsiasi cosa che facciamo ma con sincerità e spirito d’ altruismo.
    Per quel che riguarda gli €, è meglio non pensarci, ovvero non farlo diventare una ossessione ma puntare su ciò che riesce meglio e farlo con dedizione e impegno, usare i propri strumenti a disposizione e avvelarsi anche della tecnologia a disposizione, condividere con altri i tuoi scopi e obiettivi, aiutare ed essere aiutato/a, avere etica e determinazione. Ciao e grazie

    Rispondi
  21. Sorrido a chi mi saluta con un velo di malinconia,

    pronuncio un “Bene!” entusiasta a chi mi chiede “Come stai?” distrattamente,

    saluto con un sorrido qualsiasi persona incontro sul viale di casa, ma anche oltre.
    Desidero che i raggi della mia serenità irradino anche chi è troppo nel mentale o immerso nei “problemi”.

    Grazie
    Eliana

    Rispondi
  22. Buona giornata a tutto il creato, in particolare a noi esseri umani concepiti con l’intelletto superiore, non importa che questa frase sia scritta alle dieci di mattina, ancora meno se viene letta la sera prima di andare a dormire.
    Vorrei condividere con noi, esseri speciali perché siamo tali di che colore o religione o partito siamo, non importa, fatto sta é che siamo unici, e per ciò valorizzare il nostro io interiore.
    Proviamo a guardarci dentro, perdoniamo noi stessi per esperienze che riteniamo esser stati degli errori, usiamo ciò che ci hanno insegnato e traiamone insegnamento,cominceremo a vedere la vita, gli altri e tutto ciò che ci circonda, con un’ottica diversa, forse impareremo a dare valore a noi stessi, agli altri, a tutto il creato. Si a tutto,proprio tutto, e cominceremo a rispettare noi stessi ciò che ci circonda e tutto intorno.
    Secondo me possiamo vivere meglio, in pace con noi stessi e con l’universo intero. Pensiamoci, analizziamo questo mio pensiero, provate come me. Vi auguro di trarre lo stesso giovamento. In fondo siamo pura energia, emaniamo noi stessi positivamente, l’universo é un boomerang a specchio, riflette ciò che emettiamo in esso.
    Con affetto e simpatia, buona giornata.
    Piero

    Rispondi
  23. Agire senza reagire, osservare senza giudicare, accogliere ogni prova come un opportunità, è ciò che voglio fare oggi e sempre, con amore e perdono se qualche volta “inciampo” e non riesco nell’ intenzione, occorre molto esercizio
    <3.
    Sono grata a te Cecilia e tutta la tribù.

    Rispondi
  24. Ciao cara Cecilia..
    be io vorrei semplicemente aiutare tutte quelle persone confuse, smarrite e incerte a trovare la parte più bella e luminosa di se stessi….aiutarle a comprendere che siamo essere speciali, e non semplici “oggetti di consumo, uso e getta”….vorrei far comprendere che oggi la qualità e i valori più importanti sono quelli legati alla cooperazione, all’amicizia vera e profonda e alla solidarietà.. per costruire e fondare il Nuovo che oramai bussa alle nostre porte dei cuori di ognuno di noi……
    Grazie, ciao e un caloroso saluto…
    Vincenzo

    Rispondi
  25. Ciao Cecilia, posso fare qualcosa che faccio da tempo, senza aspettarmi nulla in cambio: posso occuparmi di qualcuno che soffre, inviando reiki senza che sia richiesto.
    Posso farlo, l’ho già fatto e mi fa piacere farlo, senza dirlo a nessuno! Grazie Cecilia, la Svolta School è veramente un grande progetto, mi pice moltissimo!
    un abbraccio di Luce,
    Concetta

    Rispondi
  26. cara cecilia, proprio in questo periodo sto sperimentando cosa voglia dire fare qualcosa per gli altri perché ora che sto mettendo in atti alcuni progetti trovo tante persone a darmi una mano, ma oggi voglio portare una cosa che avevo promesso a una bimba e che rimando sempre e tu me lo hai ricordato, grazie mille

    Rispondi
  27. Sai spesso si comincia dal bar la mattina ci si incontra con qualche amico caffe convenevoli un saluto e ti ritrovi a parlare di qualcuno,poi durante la giornata inevitabilmente incontri qualcun’altro e sparli di un’altra persona per non dire poi quando la domenica ci si ritrova a pranzo con fratelli cognati/e e vai giu’ con i cappotti e ti accorgi che pensando a come è passata la settimana tre quarti trascorsa a parlare di problemi e fatti degli altri e poi ti accorgi che magari abbiamo perso l’opportunità di soffermarci a godere di un tramonto,di un semplice sorriso di un’anziano,del qui ed ora e ci ritroviamo nei weekend stanchi…….

    Rispondi
    • Wow, che riflessione importante Maurizio! Spero che tu sia riuscito a mantenere la tua attenzione nel momento presente questi giorni, senza unirti alle dinamiche che a te ormai non piacciono più! Forza!

      Rispondi
  28. ho iniziato a fare così qualche giorno fa, senza aver visto il video.

    Ho contattato una vecchia amica, non ci sentiamo da molto. Durante la conversazione via messaggio, le ho dato dei consigli su dove e come poter trovare lavoro.

    Ciò, nonostante io stessa sto facendo cambiamenti lavorativi al momento non proprio positivi.

    Dopo averla aiutata, la cosa più bella è stata il suo GRAZIE.

    Nonostante il mio momento sono felice di averla aiutata (spero), ed è bello poter orientare parte della mia vita alla crescita/aiuto degli altri.

    Grazieeee

    Rispondi
  29. Ciao Cecilia ti dò pienamente ragione, infatti ci sono molti strumenti al giorno d’ooggi;per quanto la prima cosa che farei per una persona speciale è dargli tanto amore, senza chiedere nulla in cambio!!!!

    Rispondi

Lascia un commento