Sei nuovo?
Clicca qui.

Lo faceva anche Mark Twain, e guarda che capolavori è riuscito a creare.

Raggiungere un obiettivo anche quando sembra impossibile, è qualcosa a portata di tutti e che possiamo cominciare a fare sin da subito.

quindi….3,2,1…si parte!

Da dove puoi cominciare per raggiungere il tuo obiettivo?

Cecilia Sardeo Podcast

E quale sarà il tuo primo micro-step?

Non vedo l’ora di scoprirlo nei commenti qui sotto 🙂

cecilia sardeo firma nome

49 commenti su “La Tua Arma Segreta per Raggiungere Qualsiasi Obiettivo”

  1. Io mio desiderio primo
    Il piu grossissimissimo di tutti
    E di ritornare magra, a pesare di nuovo 54chili per sempre
    Di liberarmi di tutta la cellulite,le adiposita e i chili di troppo
    E di riavere la forza nei muscoli che non o piu piu…
    Pagherei qualsiasi prezzo per questo ;-(

    Rispondi
  2. Grazie Ceci ..il mio step di oggi uscire e affrontare la giornata ora per ora…se la guardo tutta insieme mi blocco ..trope cose..
    Grazie per me tue parole so o davvero un’iniezione di vita!

    Marina

    Rispondi
  3. Sono d accordo con te! E in questo modo ho già raggiunto molti obiettivi nel mio campo professionale. però non sono riuscita ancora a ottenere la forma fisica che vorrei. Forse mi puoi aiutare…… Continuo a seguirti!!!! Un abbraccio anche a te!!!

    Rispondi
    • Grazie Davide! Il tuo feedback è molto prezioso, l’idea è quella di rendere concetti un po’ pesantini (ma importanti) in qualcosa di più divertente 🙂

      Rispondi
  4. Quest’uso di “step” e “task” al posto dei normalissimi “passo” e “compito” è molto fastidioso, oltre che del tutto inutile. Ecco, togliere questo tipo di cose e sfrondare le cose importanti dalle banalità potrebbe essere un buon primo passo.

    Rispondi
  5. Ceciliaaaaaaaaaaaaa 🙂
    Sei incredibile perché sei sempre solare, positiva, e riesci a trasmettere una serenità d’animo incredibile 🙂
    Per questo ti voglio taaaaaaaaaaaanto bene 😉

    Un abbraccio grande. :-*

    Rispondi
  6. Grazie Cecilia mandami sempre consigli per formazione spirituale, ne faccio tesoro, Inizio primo step svegliandomi prima al mattino per dormire di meno.mila

    Rispondi
  7. Vorrei ritornare magra e solare come una volta pensieri ke mi sento spenta e più mi spengo più mangio e più ingrasso .grazie Cecilia di tutto un grande abbracciando luce

    Rispondi
  8. Il primo passo di oggi l’ho già fatto questo pomeriggio: ho preso delle riviste di moda che avevo comprato un po’ di tempo fa e finalmente le ho divorate. Ho dei libri da leggere e/o da continuare la lettura dove l’ho lasciata, testi da studiare e divento matta quando vedo che si accumulano. Le riviste sono andate quest’oggi. Uff…finalmente!

    Rispondi
  9. Ho ricevuto un incarico terribile dal mio direttore, mi,sembra veramente una montagna. Ora ho provato a pensare alle cose che potrei fare oggi in un tempo limitato, diciamo 2 ore. Comincerò da lì. Grazie

    Rispondi
  10. Grazie Cecilia! Anche oggi mi hai inondato di energia positiva e flussi ricaricanti!! Ho tante tavole e disegni da fare per un libro per ragazzi,ma una tavola per volta magari organizzandomela con una al giorno o almeno imbastendola mi verrà di sicuro più facile!

    Rispondi
  11. sono arrivato al punto di accumulare circa 300 mail da aprire e guardare…..tanto da farmi apparire il tutto come un Everest da scalare……..il mio microstep??? sto approfittando della mezza giornata libera qui al parco con il portatile per mettere un po’ di ordine e smaltire un po’ di mail :-)))

    Rispondi
  12. Ieri io e la mia Bimba di quasi tre anni abbiamo festeggiato la sua prima cacca nel water, mi hanno detto che sono pazza…ma per noi è stato un grande traguardo. grazie di aver potuto condividere con voi questa mia vittoria di Mamma

    Rispondi
  13. Cara cecilia io vorrrei ritrovare me stessa,non mi ritrovo piu’,mi guardo allo specchio e vedo un’altra persona ,spenta ,stanca ,vorrei ritrovare la mia parte solare ,gioiosa.

    Rispondi
    • Ciao Shanty, prova a leggere –È facile lavorare felici se sai come farlo – di Chade-Meng Tang

      Il titolo è stato tradotto in modo un po’ grossolano in italiano, ma è un libro fenomenale!!!

      Rispondi
  14. Un passo alla volta, i miei micro step sono
    – recuperare ogni giorno la pace nel lutto
    – ordinare i pensieri e lavori con tempistiche piccole dedicate ad ognuno dei miei impegni
    – ri-imparare a creder-ci -e in me…
    un passo alla volta
    grazie Cecilia
    sei preziosa 🙂

    Rispondi

Lascia un commento